Il Progetto "Post Covid"

Dal 1° luglio accertamenti post ricovero per Covid-19 al 100% in convenzione diretta
27/06/2022 / 1827

Il Fondo, sempre al tuo fianco.


Lo scenario attuale

La recente letteratura scientifica ha evidenziato che alcuni effetti del COVID-19 tendono a protrarsi oltre la fase acuta. Ad esserne maggiormente coinvolti sono quei soggetti che si sono negativizzati dal virus a seguito di un ricovero. L’impatto maggiore lo si riscontra, come è noto, per problematiche cardiache, respiratorie, renali e neurologiche. Il fenomeno genera di frequente la richiesta di accertamenti diagnostici.

Con la finalità di andare incontro ai bisogni degli assistiti ed affiancarli nella delicata fase di approfondimento clinico di tali effetti, il Fondo promuove sperimentalmente, dal 1° luglio fino al 31 dicembre 2022, il progetto “Post Covid”.

In cosa consiste il progetto “Post Covid”

Il progetto si rivolge a tutti gli assistiti Fasdac (dirigenti in servizio, prosecutori volontari, pensionati diretti e indiretti e relativi familiari aventi diritto) che, sin dal primo periodo della pandemia, hanno avuto un’infezione da Covid-19 e che sono stati ricoverati nella fase acuta dell’infezione presso una struttura ospedaliera pubblica con almeno un giorno di degenza in regime ordinario o in terapia intensiva o semi-intensiva (sono esclusi gli accessi al Pronto Soccorso e i ricoveri riabilitativi). 

Il progetto prevede che tutti gli esami ed accertamenti diagnostici prescritti dal medico e correlati alla diagnosi accertata COVID-19 vengano erogati nella FORMA DIRETTA con oneri a totale carico del Fondo, con la sola esclusione delle visite mediche per le quali l'assistito è chiamato a compartecipare nella misura ordinaria del 20%.

Per accedere al rimborso delle prestazioni in forma diretta senza compartecipazione a carico dell’assistito, è necessario che i soggetti aventi diritto siano preventivamente identificati dal Fasdac.

 



Siamo confidenti di rendere un servizio utilissimo in questo momento così importante per uscire finalmente dalla pandemia e da tutto quel che ne consegue.