1 Livelli di Assistenza e Prestazioni

Parte I

IL SISTEMA ASSISTENZIALE FASDAC
DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE

 
1  LIVELLI DI ASSISTENZA E PRESTAZIONI

Ai sensi degli artt. 10 e seguenti del Regolamento, il Fasdac garantisce i livelli di assistenza e le categorie di prestazioni sanitarie sinteticamente riportate nella tabella 1.


Tabella 1 - LIVELLI DI ASSISTENZA E PRESTAZIONI


DEFINIZIONI

RIMBORSO IN FORMA DIRETTA (in convenzione)

Importo convenzionato: è l’importo fissato con la singola Struttura convenzionata per ciascuna prestazione

Spesa: è la spesa sostenuta per le prestazioni della specifica categoria

RIMBORSO IN FORMA INDIRETTA

Importo fissato nel Nomenclatore Fasdac: è l’importo rimborsato dal Fondo per ciascuna prestazione comprensivo dell’Iva, ove prevista

Contributo forfettario: è l’importo massimo rimborsabile per le prestazioni della specifica categoria quale contributo omnicomprensivo

Spesa: è la spesa sostenuta per le prestazioni della specifica categoria

Detrazione fissa: è la quota che viene detratta dall’importo rimborsabile di ciascuna pratica con riferimento alla specifica categoria di prestazioni

 
Livelli di assistenza e prestazioni Rimborso in forma diretta Rimborso in forma indiretta Limiti e disposizioni particolari del Nomenclatore
1 ASSISTENZA OSPEDALIERA PER ACUTI
1.1 Retta giornaliera di degenza
a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi  
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa 
Sezione 1.1
1.2 Interventi chirurgici
(equipe medico-chirurgica)
a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi  
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.2 e
allegato 1
1.3 Assistenza medica in degenza
(per ricoveri senza intervento chirurgico)
a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi 
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.3
1.4 Assistenza medica oncologica in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.4
1.5 Consulti in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.5
1.6 Prestazioni professionali mediche in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.6
1.7 Terapie radianti in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.7
1.8 Accertamenti diagnostici e prestazioni medico specialistiche in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
Sezione 1.8 e
allegato 2
1.9 Terapie fisiche e riabilitative in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 1.9
1.10 Sale operatorie ospedaliere in degenza

 
a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.10 e
allegato 5
1.11 Attrezzature particolari in degenza a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura


a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
 
(*)
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.11
1.12 Farmaci in degenza
(Tutti)
a carico del Fasdac:
85% della spesa
a carico dell’iscritto:
15% della spesa
 
(*)
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.12
1.13 Materiale sanitario in degenza a carico del Fasdac:
85% della spesa
a carico dell’iscritto:
15% della spesa
 
(*)
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.13
1.14 Sangue ed emoderivati in degenza a carico del Fasdac:
85% della spesa
a carico dell’iscritto:
15% della spesa
 
(*)
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.14
1.15 Endoprotesi in degenza a carico del Fasdac:
85% della spesa
a carico dell’iscritto:
15% della spesa
 
(*)
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.15
1.16 Camere a pagamento
nei ricoveri totalmente a carico del Servizio Sanitario Nazionale
a carico del Fasdac:
100% della spesa
  
 
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore
Sezione 1.16
1.17 Trapianti d'organo non previsto
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.17
1.18 Prestazioni fatturate forfettariamente (percentuali di DRG) non previsto
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 1.18
2 RICOVERI PARTICOLARI (malattie nervose e mentali o da dipendenza)
2.1 Degenza non previsto a carico del Fasdac:
contributo forfettario giornaliero fissato nel Nomenclatore
Sezione 2.1
2.2 Accertamenti diagnostici e prestazioni medico specialistiche in degenza non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 2.2 e
allegato 2
2.3 Terapie fisiche e riabilitative in degenza non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 2.3
3 LUNGODEGENZA
3.1 Degenza non previsto
a carico del Fasdac:
contributo forfettario giornaliero fissato nel Nomenclatore
Sezione 3.1
3.2 Accertamenti diagnostici e prestazioni medico specialistiche in degenza non previsto
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 3.2 e
allegato 2
3.3 Terapie fisiche e riabilitative in degenza non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 3.3
4 RICOVERI RIABILITATIVI
4.1 Degenza non previsto a carico del Fasdac:
contributo forfettario giornaliero fissato nel Nomenclatore
Sezione 4.1
4.2 Accertamenti diagnostici e prestazioni medico specialistiche in degenza non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 4.2 e
allegato 2
4.3 Terapie fisiche e riabilitative in degenza non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 4.3
5 ASSISTENZA TERRITORIALE (EXTRAOSPEDALIERA)
5.1 Interventi ambulatoriali di chirurgia
(equipe medico-chirurgica)
a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.1 e
allegato 1
5.2 Sale chirurgiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.2 e
allegato 5
5.3 Attrezzature particolari in sale chirurgiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.3
5.4 Farmaci usati in sale chirurgiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.4
5.5 Materiale sanitario usato in sale chirurgiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.5
5.6 Endoprotesi usate in sale chirurgiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura

a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.6
5.7 Visite mediche a carico del Fasdac:
80% degli importi convenzionati


a carico dell’iscritto:
20% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 5.7
5.8 Psicoterapie non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 5.8
5.9 Accertamenti diagnostici e prestazioni medico specialistiche ambulatoriali a carico del Fasdac:
80% degli importi convenzionati con la singola Struttura 
a carico dell’iscritto:
20% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 5.9 e
allegato 2
5.10 Terapie fisiche e riabilitative ambulatoriali a carico del Fasdac:
100% degli importi convenzionati con la singola Struttura 
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 5.10 e
allegato 3
5.11 Altre prestazioni sanitarie (effettuate da professionisti sanitari) non previsto a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
Sezione 5.11
5.12 Terapie radianti ambulatoriali  a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi 
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
  • detrazione fissa
Sezione 5.12
5.13 Farmaci
(specialità medicinali di classe “C” e omeopatici)
non previsto
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.13
5.14 Allattamento artificiale  non previsto
a carico del Fasdac:
70% della spesa
a carico dell’iscritto:
30% della spesa
 · 
  • detrazione fissa
Sezione 5.14
5.15 Lenti correttive della vista  
non previsto
a carico del Fasdac:
contributo forfettario fissato nel Nomenclatore
Sezione 5.15
5.16 Apparecchio acustico  
non previsto
a carico del Fasdac:
contributo forfettario triennale fissato nel Nomenclatore
Sezione 5.16
5.17 Prestazioni odontoiatriche Massimale per anno civile (1° gennaio–31 dicembre) per nucleo familiare di Euro 30.000,00
Sezione 5.17 e
allegato 4

•  Radiologia
a carico del Fasdac:
70% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
30% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
​•  Conservativa ed Endodonzia

•  Chirurgia orale

•  Chirurgia implantare

•  Protesi

•  Ortodonzia e Gnatologia
 
a carico del Fasdac:
70% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
30% dei suddetti importi
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
• regime della detrazione:
- nessuna (per rimborsi inferiori o uguali a 100,00 Euro)
- in misura pari all’importo eccedente 100,00 Euro (per rimborsi tra 100,00 e 151,65 Euro)
- fissa di 51,65 Euro (per rimborsi uguali o superiori a 151,65 Euro)

•  Igiene orale
due sedute per anno civile (1° gennaio– 31 dicembre)
a carico del Fasdac:
70% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
30% dei suddetti importi
non previsto
•  Trattamento ortodontico  a carico del Fasdac:
contributo forfettario per anno civile (1°gennaio - 31 dicembre)
a carico del Fasdac:
contributo forfettario per anno civile (1°gennaio - 31 dicembre)
•  Parodontologia  a carico del Fasdac:
70% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
30% dei suddetti importi
non previsto
5.18 Altre prestazioni sanitarie per soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico non previsto a carico del Fasdac: importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione Sezione 5.18
5.19 Altri dispositivi medici non previsto a carico del Fasdac:
contributo forfettario fissato nel Nomenclatore
Sezione 5.19
5.20 Prestazioni professionali mediche in ambulatorio a carico del Fasdac:
85% degli importi convenzionati con la singola Struttura
a carico dell’iscritto:
15% dei suddetti importi 
a carico del Fasdac:
importo fissato nel Nomenclatore per ciascuna prestazione
 
  • detrazione fissa
Sezione 5.20
6 TRASPORTO ASSISTITO
Trasporto in autoambulanza non previsto a carico del Fasdac:
100% della spesa
Sezione 6
7 COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER PRESTAZIONI EROGATE DAL SSN (TICKET)
Rimborso ticket a carico del Fasdac:
100% della spesa nelle Strutture specificamente convenzionate
a carico del Fasdac:
100% della spesa
Sezione 7
8 PREVENZIONE
Pacchetti di prevenzione a carico del Fasdac:
100% degli importi convenzionati con la singola Struttura secondo specifici programmi deliberati dal Fondo
non previsto
Sezione 8
9 SPESE FUNERARIE
Spese funerarie non previsto a carico del Fasdac:
contributo forfettario fissato nel Nomenclatore
Sezione 9
(*) salvo specifici accordi con strutture pubbliche che prevedano quote diverse di compartecipazione

Le predette categorie di prestazioni - effettuate sia in Italia che all'estero - sono erogate dal Fondo in forma diretta tramite Strutture convenzionate e in forma indiretta, con i criteri di rimborso, le modalità e i limiti previsti dalle presenti Norme e dal Nomenclatore Fasdac, che costituisce parte integrante delle Norme stesse. In ogni caso le prestazioni erogate dal Fondo in forma diretta e indiretta sono determinate esclusivamente applicando l’una o l’altra normativa di cui ai successivi punti 3 (disciplina generale delle prestazioni in forma diretta) e 4 (disciplina generale delle prestazioni in forma indiretta) senza alcuna possibilità di deroga.

Il sistema assistenziale del Fondo si ispira al principio dell'appropriatezza con riguardo alle specifiche esigenze del singolo evento nonché al principio dell'economicità nell'impiego delle risorse. L'erogazione delle prestazioni previste è subordinata all'accertamento dell'evento che dà luogo al ricorso alle prestazioni, effettuato dal Fondo nell'ambito dei controlli previsti dall'art. 14 del vigente Regolamento.

 
NORME PER IL CONSEGUIMENTO DELLE PRESTAZIONI DEL FASDAC - aggiornamento 01.01.2021
Stampa Pagina
PDF