3 Disciplina generale delle Prestazioni in Forma Diretta


3.6 Fatturazione e pagamento

Al termine della prestazione la Struttura rilascia fattura intestata all’assistito con indicazione dell’eventuale quota saldata dallo stesso. Sono a totale carico dell’assistito le spese di carattere non strettamente sanitario (ad esempio, per l’assistenza ospedaliera: ristorante, bar, telefono, ecc.) e l’imposta di bollo.

La fattura, controfirmata dall’assistito, è inviata al Fondo in copia a cura della Struttura, che ne rilascia contestualmente l’originale all’interessato. Il Fondo provvede a corrispondere direttamente alla Struttura quanto di sua competenza.

Stampa Pagina
PDF