7.2 Figli ed equiparati

7.2.1 Figli fino al compimento del 18° anno di età

  • estratto per riassunto dell’atto di nascita o certificato di nascita dal quale risulti la paternità e la maternità, da inviare all’atto della richiesta di iscrizione del dirigente al Fondo o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso relativa al figlio.


7.2.2 Figli di età superiore ai 18 anni, fino al 26° anno di età

Se studenti:

  • estratto per riassunto dell’atto di nascita o certificato di nascita dal quale risulti la paternità e la maternità, da inviare all’atto della richiesta di iscrizione del dirigente al Fondo o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso relativa al figlio;
  • certificato di frequenza di istituto di istruzione da inviare all’inizio di ogni anno o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso dell’anno relativa al figlio.

Se disoccupati:

  • estratto per riassunto dell’atto di nascita o certificato di nascita dal quale risulti la paternità e la maternità, da inviare all’atto della richiesta di iscrizione del dirigente al Fondo o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso relativa al figlio;
  • certificato di iscrizione al Centro per l’impiego, da inviare in copia aggiornata all’inizio di ogni anno o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso dell’anno relativa al figlio.


7.2.3 Figli maggiorenni e senza limiti di età, fiscalmente a carico, che si trovino nell’assoluta e permanente impossibilità di dedicarsi a un proficuo lavoro

  • estratto per riassunto dell’atto di nascita o certificato di nascita dal quale risulti la paternità e la maternità, da inviare all’atto della richiesta di iscrizione del dirigente al Fondo o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso relativa al figlio;
  • certificato di invalidità rilasciato dall’Inps o da altra Autorità competente, da inviare all’atto della richiesta di iscrizione del dirigente al Fondo o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso relativa al figlio;
  • dichiarazione dei redditi dell’iscritto, dalla quale risulti la vivenza a carico del figlio, da inviare in copia aggiornata all’inizio di ogni anno o, comunque, unitamente alla prima richiesta di rimborso dell’anno relativa al figlio.
Stampa Pagina
PDF