La prevenzione si apre ai pensionati Fasdac

Novità sul tema della prevenzione a partire dal 1° gennaio 2022
22/12/2021 / 4543

Una buona notizia!

Dal 1° gennaio 2022 la prevenzione viene estesa a tutti i pensionati.

Si tratta di “salire in corsa” sul treno del IX programma biennale “Ripartiamo dalla prevenzione” iniziato nel 2021 che scadrà il 31 dicembre 2022.

Per i pensionati è prevista una particolare prevenzione?
No. Le condizioni e le modalità di fruizione dei 7 “pacchetti” previsti dal programma sono identici a quelli oggi riservati ai dirigenti in servizio ed ai prosecutori volontari.

La prevenzione si articola in due livelli: 

  • un I livello prevede pochi e semplici accertamenti diagnostici accompagnati da una visita specialistica;
  • un II livello prevede quegli accertamenti che di norma il medico specialista prescrive per approfondire le anomalie emerse dalla prevenzione di I livello.

Come accedere alla prevenzione?
Non è prevista alcuna formalità. Dopo aver scelto il “pacchetto”, basta prenotarsi presso la struttura sanitaria che ha aderito alla prevenzione Fasdac.

Dove trovo le strutture sanitarie?
Cliccando qui accedi alla ricerca delle strutture convenzionate.

Si deve pagare qualcosa?
No. La prevenzione è gratuita.

Per saperne di più sulla prevenzione ... clicca qui.