4 Disciplina generale delle Prestazioni in Forma Indiretta


4.7 Detrazione quota fissa

Dall’importo rimborsabile per ciascuna pratica è detratta, ove prevista, una quota fissa nella misura di Euro 51,65 per ogni periodo di sei mesi o frazione di esso decorrente dalla data del primo documento di spesa fino alla data di presentazione della pratica all’Associazione territoriale Manageritalia. Tale quota è detratta dall’importo complessivo rimborsabile relativo alle sole categorie di prestazioni indicate nella Tabella 1 con la dicitura “detrazione fissa”.

In deroga a quanto sopra, per le sole pratiche odontoiatriche, la detrazione è applicata come segue:

a) per le pratiche di importo liquidabile, prima della detrazione, pari o inferiore ad Euro 100,00: non è applicata alcuna detrazione;
b) per le pratiche di importo liquidabile, prima della detrazione, da Euro 100,01 ad Euro 151,65: è applicata una detrazione pari all’importo eccedente Euro 100,00;
c) per le pratiche di importo liquidabile, prima della detrazione, superiore ad Euro 151,65: è applicata la detrazione fissa di Euro 51,65.

Stampa Pagina
PDF